iTunes

Apertura di iTunes Store.Se iTunes non si apre, fai clic sull'icona dell'applicazione iTunes nel Dock o sul desktop di Windows.Progress Indicator
Apertura di iBooks Store in corsoSe iBooks non si apre, clicca sull'app iBooks nel Dock.Progress Indicator
iTunes

iTunes is the world's easiest way to organize and add to your digital media collection.

Non abbiamo trovato iTunes sul tuo computer. Per le anteprime e l'acquisto di musica da 21st Century Breakdown (Deluxe Version) di Green Day, installa iTunes adesso.

Hai già iTunes? Fai clic su Anche io ho iTunes! per aprirlo.

I Have iTunes Download gratuito
iTunes per Mac+PC

21st Century Breakdown (Deluxe Version)

Green Day

Apri iTunes per visualizzare in anteprima, acquistare e scaricare musica.

Recensioni clienti

Continuate a lottare

E' la terza recensione che scrivo per questo album, ma spero che itunes mi perdoni....Oggi arrivo a casa ( sono stato promossooooo ) i siedo sul divano e inizio a leggere un giornale. Arrivato verso la meta' in una pagina vedo le tre faccie serie e inconfondibili di billie, mike e tre'. Leggo l'articolo con foga e rimango senza parole. In poche parole l'articolo diceva che in america una nota azienda che vende cd, ha deciso che non vendera' piu' i cd dei green day, in quanto i contenuti dei testi sono molto diretti. L'azienda ha detto che solo se i green day faranno una copia del cd appena uscito in versione clean, allora li metteranno in vendita. Ovviamente il fiero billie non si e' fatto intimorire e ha rinunciato subito, da vero uomo, da vero combattente, io lo prendo come esempio, e lo dovrebbero fare tutti. Ma siamo matti, vietare la vendita di un cd solo perche' nei testi c'e' scritta la verita' ?? Sapete una cosa, e' quello che dico sempre a mia madre e a mio padre, che dice la verita' sara' sempre discriminato, e sara' sempre visto come un diverso. Billie joe , mike e tre' hanno voglia di descrivere la cruda realta' americana, a volte usando un linguaggio molto diretto e ricco d'insulti, ma ragazzi, e' la verita', parlano di cose molto vere e importanti, e non trovo giusto che le persone li disprezzano per questo. GREEN DAY, so che siete una band fiera di dire la verita', e di sicuro avete fatto cambiare idea a milioni di generazioni, tra cui me, quindi vi dico, di continuare cosi e di fregarvene totalmente di chi tenta di ostacolarvi. Siete grandi ragazzi, sono veramente molto fiero di ascoltarvi.....grandi green day !! Mi scuso se mi sono dilungato troppo, ma quando le cose vanno dette....vanno dette !! Un saluto a tutti i fan dei green day, e un saluto anche ad itunes !! PUBBLICA PLEASE....

Green Day 21st Century Breakdown

Dimenticatevi le loro prime uscite e la loro immagine punk, i ragazzi guidati dalla voce di Billy Joe Amstrong sanno dosare melodie a riff graffianti, pezzi che già al primo ascolto, piacciono. Insomma sarà un disco million-seller come il fortunato predecessore “American Idol” . Il gruppo ha capito che la formula funziona e continua per la sua strada . Sono passati ben 5 anni dall’uscita del loro penultimo album con il quale si sono sicuramente molto arricchiti ma non solo finanziariamente. Sono maturati e sotto la produzione di Butch Vie, già produttore di Smashing Pumpkins e Nirvana, oltre che batterista dei Garbage, ci raccontano , con una struttura narrativa, le vicende di una coppia di innamorati chiamati Christian e Gloria. L’album si compone di 18 tracce, il singolo è “Know Your Enemy” che non è forse il piu’ rappresentativo. Ma veniamo ai brani, dopo l’introduzione di 57 secondi di “Song Of The Century” , voce filtrata come da una vecchia radio mal sintonizzata, ecco la title track : un piano lontano , una chitarra leggera che sale e un coro pop-rock per un brano generazionale (My generation is zero…) che mi piace molto. Certo non è una rivoluzione , è un piacevole già sentito, ma avercene. Poi arriva il singolo che suona molto radiofonico come deve essere un singolo, con un riff che dal vivo farà scintille.Terza traccia : inizia come una ballata “Viva La Gloria” ,sembra ballata pianistica con tanto di violini in sottofondo , da accendini ed ondeggiamenti ma dopo un minuto cambio di ritmo e rock garage con coretti e batteria a mille. Ecco è questa la formula vincente dei Green Day. I cambi di ritmo , l’orecchiabilità universale e il percorrere vecchie strade con un’energia positiva . Anche il pezzo successivo, molto bello peraltro, “Before The Lobotomy” ha questo intro “lento” per poi cambiare ritmo con l’entrata delle chitarre a menar le danze. Per ritrovare l’energia semplice e punk dei vecchi Green Day dobbiamo arrivare a “Murder City” l’undicesima traccia ed è un bel sentire , come diceva De Gregari un bel “Battere e Levare”. E’ solo rock’n roll ma ci piace , parafrasando i nonni Rolling. Ascoltate “Restless Heart Sindrome” , il brano che preferisco, dimostra di come i ragazzi sappiano scrivere anche belle canzoni , anche un po’ beatlesiane, nella buona tradizione del pop-rock americano. Arriviamo in fondo all’album con la penultima traccia che riprende la voce filtrata del primo brano per poi scalciare con un pezzo rock’n roll che parla di isteria di massa nel mondo moderno. Chiusura un po’ sotto tono con “See The Light” che nulla aggiunge e nulla toglie.

Back to punk

Mitico ritorno dei Green, più in forma che mai......! Canzoni da urlo, punk alle origini, ballatone stile "Boulevard" e tutto in stile GreenDay. DA PRENDERE, non riesco + a farne a meno......!

Biografie

Formato(a): 1988, Berkeley, CA

Genere: Alternativa

Anni di attività: '80s, '90s, '00s, '10s

Out of all the post-Nirvana alternative bands to break into the pop mainstream, Green Day were second only to Pearl Jam in terms of influence. At their core, Green Day were simply punk revivalists who recharged the energy of speedy, catchy three-chord punk-pop songs. Though their music wasn't particularly innovative, they brought the sound of late-'70s punk to a new, younger generation with Dookie, their 1994 major-label debut. Dookie sold over ten million copies, paving the way for a string of multi-platinum...
Bio completa