23 brani, 1 ora, 9 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Anthology Highlights contiene un'incredibile panoramica del processo creativo e dello sviluppo artistico della band dalle origini fino allo scioglimento nel 1970. Questa musica è parte integrale della storia dei Beatles, una parte che non è stata tenuta nascosta per quasi tre decenni. Questa raccolta di 23 brani segue la band fin dalle prime registrazioni in mono e dai primi concerti dal vivo, fino alle registrazioni in studio del periodo psichedelico e ai grandi capolavori degli anni finali.

Masterizzato per iTunes

NOTE DELLA REDAZIONE

Anthology Highlights contiene un'incredibile panoramica del processo creativo e dello sviluppo artistico della band dalle origini fino allo scioglimento nel 1970. Questa musica è parte integrale della storia dei Beatles, una parte che non è stata tenuta nascosta per quasi tre decenni. Questa raccolta di 23 brani segue la band fin dalle prime registrazioni in mono e dai primi concerti dal vivo, fino alle registrazioni in studio del periodo psichedelico e ai grandi capolavori degli anni finali.

Masterizzato per iTunes
TITOLO DURATA
4:25
2:55
2:26
2:56
2:48
2:10
2:47
2:46
2:47
2:53
2:34
3:14
2:34
3:30
3:18
3:22
2:49
3:04
2:30
2:38
3:27
3:41
3:54

Recensioni dei clienti

3.9 su 5

37 valutazioni

37 valutazioni

Sono loro?

Luck_bonnett,

Io ero ragazzo quando cantavano "The Beatles", e a me sembra che la maggioranza delle canzoni di queste compilation siano cantate da artisti diversi da loro, e per la minoranza ho dubbi. D'accordo, le registrazioni originali saranno ormai di bassa qualità, in mono e su vinile..... ma replicarle tali e quali su CD manterrebbe intatto il fascino. Un cofanetto così lo comprerei, questo no!
Lucio

a Lucio

JennyWren9,

A Lucio,
queste sono raccolte che contengono le tracce studio delle canzoni prima che divenissero quelle che conosciamo.
Sono delle "tracce di lavoro" dell'epoca che sono state raccolte.

Informazioni su The Beatles

The Beatles: quattro geni del pop -- John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr --, canzoni entrate nella storia della musica e un trionfo interplanetario, trasformato in vero e proprio fenomeno culturale. La band nasce a Liverpool, alla fine degli anni ’50, ma Please Please Me, l’album del debutto ufficiale, esce nel 1963. Seguono una serie di sconfinati successi, fra cui Help! del 1965 -- che contiene pezzi indimenticabili come “Yesterday” e “Ticket to Ride” --, poi Revolver e Let It Be del 1970, l’ultimo disco prima dello scioglimento definitivo del gruppo. Per celebrare i cinquant’anni di Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, nel 2017 esce una speciale edizione deluxe del disco, contenente versioni inedite e mix stereo.

  • ORIGINI
    Liverpool, England
  • FORMAZIONE
    1957

Top brani

Top videoclip

Altri ascoltatori hanno anche acquistato