15 brani, 52 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Potenti e orecchiabili, gli Imagine Dragons mantengono l’apertura mentale del lavoro precedente e chiudono un ideale dittico cominciato poco più di un anno prima. Qui arricchito da tre bonus track, < i>Origins è dominato da un songwriting pop rock accattivante e malleabile, pronto ad adattarsi alla visione musicale multicolore della band. Grazie all’approccio eclettico di chitarre e synth, il quartetto statunitense si può permettere di passare da varchi ballabili a momenti di riflessione ma anche di tornare alle radici, omaggiate nell’appassionato country folk di ‘West Coast’.

NOTE DELLA REDAZIONE

Potenti e orecchiabili, gli Imagine Dragons mantengono l’apertura mentale del lavoro precedente e chiudono un ideale dittico cominciato poco più di un anno prima. Qui arricchito da tre bonus track, < i>Origins è dominato da un songwriting pop rock accattivante e malleabile, pronto ad adattarsi alla visione musicale multicolore della band. Grazie all’approccio eclettico di chitarre e synth, il quartetto statunitense si può permettere di passare da varchi ballabili a momenti di riflessione ma anche di tornare alle radici, omaggiate nell’appassionato country folk di ‘West Coast’.

TITOLO DURATA

Altri brani di Imagine Dragons