59 brani, 2 ore 14 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Grazie a più di due ore di materiali inediti, The Beatles Bootleg Recordings 1963 ci narra la storia della band in un periodo di grandi trasformazioni: un anno che si apre con il quartetto di Liverpool profondamente impegnato negli arrangiamenti per le sessioni di Please Please Me e che culminerà in quelle per la BBC Radio. Con fraseggi lirici e performance strumentali quasi impercettibilmente ripensati, le 15 versioni alternative registrate in studio di brani come “From Me to You”, “Do You Want to Know a Secret” e "I Saw Her Standing There" trasmettono immediata gratificazione, e lo stesso vale per l'armoniosissimo classico del pop “A Taste of Honey”. In più, le 42 performance dal vivo per la BBC sottolineano la loro crescita in Inghilterra da star locali a pura Beatlemania. La band risponde alle telefonate in diretta con una scoppiettante versione di “Love Me Do”, poi si scatena con una cover di "Got to Find My Baby" di Chuck Berry e offre anche una brillante rilettura controtempo di “All My Loving”. Questa compilation è completata da due demo di brani mai pubblicati dal gruppo: la sincopante “Bad to Me” e l'adorabile brano di chiusura accompagnato al piano “I’m in Love”.

NOTE DELLA REDAZIONE

Grazie a più di due ore di materiali inediti, The Beatles Bootleg Recordings 1963 ci narra la storia della band in un periodo di grandi trasformazioni: un anno che si apre con il quartetto di Liverpool profondamente impegnato negli arrangiamenti per le sessioni di Please Please Me e che culminerà in quelle per la BBC Radio. Con fraseggi lirici e performance strumentali quasi impercettibilmente ripensati, le 15 versioni alternative registrate in studio di brani come “From Me to You”, “Do You Want to Know a Secret” e "I Saw Her Standing There" trasmettono immediata gratificazione, e lo stesso vale per l'armoniosissimo classico del pop “A Taste of Honey”. In più, le 42 performance dal vivo per la BBC sottolineano la loro crescita in Inghilterra da star locali a pura Beatlemania. La band risponde alle telefonate in diretta con una scoppiettante versione di “Love Me Do”, poi si scatena con una cover di "Got to Find My Baby" di Chuck Berry e offre anche una brillante rilettura controtempo di “All My Loving”. Questa compilation è completata da due demo di brani mai pubblicati dal gruppo: la sincopante “Bad to Me” e l'adorabile brano di chiusura accompagnato al piano “I’m in Love”.

TITOLO DURATA

Informazioni su The Beatles

The Beatles: quattro geni del pop -- John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr --, canzoni entrate nella storia della musica e un trionfo interplanetario, trasformato in vero e proprio fenomeno culturale. La band nasce a Liverpool, alla fine degli anni ’50, ma Please Please Me, l’album del debutto ufficiale, esce nel 1963. Seguono una serie di sconfinati successi, fra cui Help! del 1965 -- che contiene pezzi indimenticabili come “Yesterday” e “Ticket to Ride” --, poi Revolver e Let It Be del 1970, l’ultimo disco prima dello scioglimento definitivo del gruppo. Per celebrare i cinquant’anni di Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, nel 2017 esce una speciale edizione deluxe del disco, contenente versioni inedite e mix stereo.

ORIGINI
Liverpool, England
GENERE
Rock
FORMAZIONE
1957

Altri ascoltatori hanno anche ascoltato