11 brani, 43 minuti

TITOLO DURATA

Informazioni su Stereophonics

La band gallese degli Stereophonics ha le sue origini nei primi anni ’90, e i suoi primi album risentono del sound britpop di quegli anni. Dopo essersi fatti conoscere come Tragic Love Company, band di cover di alcuni dei loro gruppi preferiti, incidono il primo disco , “Word gets around” nel 1997, dopo aver firmato un contratto con l’allora neonata V2 di Richard Branson. Il secondo album, “Performance and cocktails”, registrato ai Real World Studios di Peter Gabriel, ottiene gia’ un grandissimo successo. Uno dei loro brani piu’ celebri rimane “Maybe Tomorrow” tratto da “You gotta be there to come back” del 2003, inserito anche nella colonna sonora del film “Crash” di Paul Haggis, album che acquisisce una impronta piu’ alternative rock. “Graffiti on the train” e’ il loro album piu’ recente e il primo per la indipendente Stylus Records.

ORIGINI
Cwmaman, South Wales
GENERE
Rock
FORMAZIONE
1996

Altri ascoltatori hanno anche ascoltato