iTunes

Apertura di iTunes Store.Se iTunes non si apre, fai clic sull'icona dell'applicazione iTunes nel Dock o sul desktop di Windows.Progress Indicator
Apertura di iBooks Store in corsoSe iBooks non si apre, clicca sull'app iBooks nel Dock.Progress Indicator
iTunes

iTunes is the world's easiest way to organize and add to your digital media collection.

Non abbiamo trovato iTunes sul tuo computer. Per le anteprime e l'acquisto di musica da Fuoco e fiamme di Finley, installa iTunes adesso.

Hai già iTunes? Fai clic su Anche io ho iTunes! per aprirlo.

I Have iTunes Download gratuito
iTunes per Mac+PC

Fuoco e fiamme

Apri iTunes per visualizzare in anteprima, acquistare e scaricare musica.

Recensioni clienti

Stupendo

Stupende tutte le canzoni in particolar modo Fantasmi !! Siete grandi ragazzi

Strabiliante!

Un percorso artistico in continuo perfezionamento, nuovi sound, nuove tecniche compositive e orgasmi dalla prima all'ultima nota!
Un ritorno in grande stile che, assieme all'imminente tour, farà impazzire i centralini di tutti i pompieri d'Italia!
Grandissimo anche il duetto con il maestro, peccato si possano dare solo 5 stelle come valutazione, ne meritate infinite!
Con voi dal 2006, a rincorrere questo sogno targato FINLEY!

Riccardo D'Agostini

Capolavoro

CAPOLAVORO.

È tutto.

Biografia

Formato(a): maggio, 2000, Legnano, Italy

Genere: Pop

Anni di attività: '00s

I Finley si formano a Milano nel 2002 e da brava pop punk band formata da compagni di scuola che amano il rock, il punk e il grunge, partecipano a concorsi e incontrano Claudio Cecchetto che nel 2005 produce il singolo Tutto è possibile. Pubblicano il primo album omonimo nel 2006 collaborano con il rapper Mondo Marcio. Presentano il singolo Fumo e Cenere a TRL e aprono il live dei Depeche Mode al Heineken Jammin Festival. Salgono sul palco del Festivalbar con il singolo Diventerai una star e vengono...
Bio completa
Fuoco e fiamme, Finley
Vedi in iTunes
  • 10,99 €
  • Generi: Rock, Musica
  • Pubblicato: 29/05/2012

Valutazioni dei clienti

Precursori

Contemporanei