16 brani, 1 ora, 2 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

L'aspirante King del Rap al suo terzo album raccoglie alla sua corte tutto il meglio italiano, da Fabri Fibra, a Gué Pequeno, da Jake La Furia a Salmo ed Emis Killa, tra gli altri, in una serie di proficue collaborazioni che contribuiscono a dare all'album un tono maturo e completo. La grinta nelle rime è sempre la stessa anche quando Marracash gioca con pezzi piacevoli e leggeri, come 'Didinò' e 'Fotoromanzo', bonus track sulla celebre base della Nannini. Ma la maggior parte dei brani sono intensi, riflessivi ed espliciti, come nelle atmosfere west coast di 'Rapper/criminale'.

NOTE DELLA REDAZIONE

L'aspirante King del Rap al suo terzo album raccoglie alla sua corte tutto il meglio italiano, da Fabri Fibra, a Gué Pequeno, da Jake La Furia a Salmo ed Emis Killa, tra gli altri, in una serie di proficue collaborazioni che contribuiscono a dare all'album un tono maturo e completo. La grinta nelle rime è sempre la stessa anche quando Marracash gioca con pezzi piacevoli e leggeri, come 'Didinò' e 'Fotoromanzo', bonus track sulla celebre base della Nannini. Ma la maggior parte dei brani sono intensi, riflessivi ed espliciti, come nelle atmosfere west coast di 'Rapper/criminale'.

TITOLO DURATA
4:00
3:32
3:47
3:36
4:00
4:23
4:37
3:25
4:17
3:55
4:24
3:46
4:01
3:36
4:58
2:30

Informazioni su Marracash

Fabio Bartolo Rizzo, al secolo Marracash, è un rapper e produttore discografico di origini siciliane. Il debutto è nel 2005 con Roccia Music Vol. 1, mixtape autoprodotto, che vede la partecipazione del collettivo hip hop Dogo Gang. Segue il contratto con la Universal Music Group e nel 2008 la pubblicazione dell'omonimo album Marracash. Tanti i singoli di successo realizzati negli anni, anche in collaborazione con artisti italiani come "Nella macchina" featuring Neffa e"Senza un posto nel mondo" insieme a Tiziano Ferro. Nel 2016 esce il suo ultimo lavoro Santeria, realizzato con Gué Pequeno.

  • ORIGINI
    Nicosia, Sicily, Italy
  • GENERE
    Hip-Hop/Rap
  • DATA DI NASCITA
    22 maggio 1979

Altri ascoltatori hanno anche ascoltato