12 brani, 55 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

L'album di debutto di Mario Biondi è allo stesso tempo un punto di partenza e di arrivo, dopo una lunga formazione tra lingue, generi, stili musicali diversi. Questo album lo consacra nell'olimpo del soul-jazz italiano, grazie a una perfezione vocale dalle sfumature rauche e pastose, che fa subito pensare a Barry White. I dodici brani del disco sono trascinanti e densi, ballabili e radiofonici con le loro sonorità retrò, calde e intensamente soul su ritmi che vanno dal bebop alla lounge: come il singolo 'This Is What You Are', raffinato vortice sonoro trainato dalla voce di Biondi.

NOTE DELLA REDAZIONE

L'album di debutto di Mario Biondi è allo stesso tempo un punto di partenza e di arrivo, dopo una lunga formazione tra lingue, generi, stili musicali diversi. Questo album lo consacra nell'olimpo del soul-jazz italiano, grazie a una perfezione vocale dalle sfumature rauche e pastose, che fa subito pensare a Barry White. I dodici brani del disco sono trascinanti e densi, ballabili e radiofonici con le loro sonorità retrò, calde e intensamente soul su ritmi che vanno dal bebop alla lounge: come il singolo 'This Is What You Are', raffinato vortice sonoro trainato dalla voce di Biondi.

TITOLO DURATA

Altri brani di Mario Biondi

Ti potrebbe piacere