iTunes

Apertura di iTunes Store.Se iTunes non si apre, fai clic sull'icona dell'applicazione iTunes nel Dock o sul desktop di Windows.Progress Indicator
Apertura di iBooks Store in corsoSe iBooks non si apre, clicca sull'app iBooks nel Dock.Progress Indicator
iTunes

iTunes is the world's easiest way to organize and add to your digital media collection.

Non abbiamo trovato iTunes sul tuo computer. Per le anteprime e l'acquisto di musica da Il primo bacio sulla Luna di Cesare Cremonini, installa iTunes adesso.

Hai già iTunes? Fai clic su Anche io ho iTunes! per aprirlo.

I Have iTunes Download gratuito
iTunes per Mac+PC

Il primo bacio sulla Luna

Apri iTunes per visualizzare in anteprima, acquistare e scaricare musica.

Note dell'editore

Formula vincente non si cambia e dopo due riuscitissimi successi di critica e pubblico, Cremonini conferma le sue doti di compositore melodico e frizzante, dando alla luce tredici tracce di grande leggerezza. Il primo singolo 'Dicono di me' è trascinante col suo giro di piano iniziale e il divertissement del testo, ironico e profondo, così come 'La ricetta (per curare un uomo solo)' si costruisce attorno a uno swing martellante che entra subito nelle orecchie. Di vago sapore esotico 'Qualsiasi cosa' e 'Figlio di un re', ricerche sonore su un cuore melodico pop.

Recensioni clienti

Il coronamento di una carriera

Ha solo 28 anni, ma ha già 5 album alle spalle, tutti hanno raccolto un immenso successo. In questo disco si nota il raggiungimento di una maturità musicale: sentite gli accompagnamenti e la ritmica. Non c'è bisogno del ritornello sciocco per fare di una canzone un successo, ascoltate "Le sei e ventisei" come suona divinamente. OTTIMO!

Il primo bacio sulla luna

E' un disco al cui interno ritrovi dentro tutto, è un mondo a sè la cui porta d'entrata è "Louise", che ha una melodia davvero accattivante, molto rock anni 60. Dentro a questo disco trovo canzoni che raccontano piccole storie, proprio come piace a me: "Le sei e ventisei", (quanto è vera?), "La ricetta",un inno alla fantasia su una musica travolgente, che non ti aspetti. "L'altra metà" parla di quella perenne insoddifazione che ci accompagna da sempre, di quella totale incapacità di apprezzare quello che si ha accanto, capendo sempre troppo tardi quello che vale. Poi "Il pagliaccio", gran pezzo anche a distanza di anni, un mettersi completamente a nudo pur utilizzando la metafora come "scudo". Ascolto questo disco da ore e ci sento dentro i Beatles, soprattutto nella semplicità di alcune melodie, scelte credo per far risaltare testi di una bellezza disarmante (vedi "Qualsiasi cosa", il cui testo è una poesia di Patricia Binazzi),avanzo di qualche traccia ed ecco che sento l'influenza di Battisti. "Dev'essere così unplugged" profuma di Bob Dylan ma ha qualcosa in più, c'è quel piano che fugge e si rincorre, solo. La title track "Il primo bacio sulla luna" è immensa, così malinconica e così maledettamente bella. Ci pensa "cercando Camilla" a chiudere questo capolavoro, lasciandolo sfumare dolcemente in un sogno.

stupendo!

E' un'opera d'arte! E' il miglior cd che abbia mai fatto!! Consiglio a tutti l'acquisto! E' un cd carico di emozioni!! Buon ritmo e ottima musica in tutte le canzoni. La sua poesia, il suo modo di parlare è unico!

Biografie

Nato(a): 27 marzo 1980, Bologna, Italy

Genere: Pop

Anni di attività: '90s, '00s, '10s

Italian singer/songwriter Cesare Cremonini found his voice as a writer at a very young age. He began playing piano around the age of six and began writing his own songs and poetry in earnest around the age of 11, seeking an outlet for adolescent frustrations. At the age of 12 he was given a Queen record, and he quickly came to idolize the band. He strove throughout his young adult years to put his poetry to music and learn to communicate through song....
Bio completa
Il primo bacio sulla Luna, Cesare Cremonini
Vedi in iTunes

Valutazione dei clienti

Precursori

Contemporanei