18 brani, 1 ora, 17 minuti

TITOLO DURATA
4:47
4:19
3:54
3:48
3:35
3:58
4:57
5:33
3:34
4:45
4:51
4:09
3:55
3:52
3:48
4:33
4:35
4:43

Informazioni su 883

Gli 883 nascono a Pavia negli anni ’80 dall’incontro, tra i banchi di scuola, tra Max Pezzali (voce) e Mauro Repetto (chitarra). I due iniziano a scrivere canzoni e verso fine anni ’80 prima esordiscono in un programma televisivo presentato da Jovanotti, poi entrano nel team di Claudio Cecchetto. Qualche tempo dopo si presentano al Festival di Castrocaro dove presentano il brano “Non me la menare” e nel 1992 esce il loro primo album e il loro primo tormentone, re dell’estate di allora, “Hanno ucciso l’uomo ragno”. Un anno dopo e’ la volta di “Nord, sud, ovest, est”, che bissa e aumenta il loro successo, con brani come “Sei un mito” e “Come mai”. Nel 1995 esce “La donna, il sogno e il grande incubo”, che arriva dopo l’abbandono di Repetto e un radicale cambio di formazione, e che contiene i brani “Gli anni” , “Senza averti qui” e “Tieni il tempo”. Il successo della band e’ ai massimi livelli ed e’ confermato da tournee di grande successo. La discografia della band si chiude nel 2001 con l’album “Uno in piu’” che vede la partecipazione di alcuni grandi nomi, come Jovanotti, J-Ax, Alex Britti. Dopo questo album Pezzali inizia la sua carriera solista.

ORIGINI
Pavia, Italy
GENERE
Pop
FORMAZIONE
1989

Altri ascoltatori hanno anche ascoltato