The Marshall Mathers LP2 (Deluxe) di Eminem su Apple Music

21 brani

NOTE DELLA REDAZIONE

Sono poche le personalità del mondo dell'hip-hop che sono state davvero in grado di stravolgere le regole del gioco come ha fatto Marshall Mathers. Le metafore taglienti e lo spirito pungente dell'MC di Detroit gli hanno procurato un pubblico di fan ben oltre i confini dell'hip-hop, trasformandolo in uno dei musicisti più venduti di tutti i tempi. The Marshall Mathers LP 2 (la prima opera come solista di Eminem dopo il più volte disco di platino Recovery datato 2010) si presenta con “Berzerk”, una traccia prodotta da Rick Rubin sostenuta dal sound delle chitarre distorte di “The Stroke” di Billy Squier, che cita esplicitamente i Public Enemy e si scaglia con violenza contro il mondo delle celebrità. In breve: il più classico degli Eminem. Unendo le proprie forze con Rubin e il collaboratore di sempre Dr. Dre, The Marshall Mathers LP 2 è un crudo, grezzo e adeguatamente provocativo seguito della pionieristica opera di Eminem del 2000. Singoli smisurati e incisivi come “Survival” e “Rap God” lo rendono uno degli album più intransigenti pubblicati fino ad oggi dall'artista.

NOTE DELLA REDAZIONE

Sono poche le personalità del mondo dell'hip-hop che sono state davvero in grado di stravolgere le regole del gioco come ha fatto Marshall Mathers. Le metafore taglienti e lo spirito pungente dell'MC di Detroit gli hanno procurato un pubblico di fan ben oltre i confini dell'hip-hop, trasformandolo in uno dei musicisti più venduti di tutti i tempi. The Marshall Mathers LP 2 (la prima opera come solista di Eminem dopo il più volte disco di platino Recovery datato 2010) si presenta con “Berzerk”, una traccia prodotta da Rick Rubin sostenuta dal sound delle chitarre distorte di “The Stroke” di Billy Squier, che cita esplicitamente i Public Enemy e si scaglia con violenza contro il mondo delle celebrità. In breve: il più classico degli Eminem. Unendo le proprie forze con Rubin e il collaboratore di sempre Dr. Dre, The Marshall Mathers LP 2 è un crudo, grezzo e adeguatamente provocativo seguito della pionieristica opera di Eminem del 2000. Singoli smisurati e incisivi come “Survival” e “Rap God” lo rendono uno degli album più intransigenti pubblicati fino ad oggi dall'artista.

TITOLO DURATA
7:14
0:55
5:01
4:21
4:32
4:56
4:48
3:58
6:03
4:46
5:36
4:10
5:17
4:56
5:43
5:56
4:23
3:56
4:53
4:25
6:32

Informazioni su Eminem

Eminem è noto come uno dei rapper più controversi del suo genere. Usando il suo spirito pungente e un talento incredibile per esternare su tutto, dall’infelicità della sua infanzia al disprezzo per i media, si è imposto con il maggior successo mai riscosso dal genere. Il fatto che sia stato il primo rapper caucasico di forte impatto nel corso degli anni può avergli concesso una scena che non fu mai offerta ad altri rapper afro-americani di pari talento. E' anche un produttore dotato, ma il suo talento sembra sempre offuscato dalla sua presenza sui media, un misto di genio incompreso ed omofobia misogina.

A prescindere dalla correttezza o meno di questi concetti, occorre tenere presente che si tratta di un messaggio diretto a una platea di giovani insoddisfatti. ~ Jason Ankeny & Bradley Torreano

  • ORIGINI
    St. Joseph, MO
  • DATA DI NASCITA
    Oct 17, 1972

Top brani

Top album

Top videoclip

Altri ascoltatori hanno anche ascoltato