20 brani, 1 ora 5 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Nel suo quarto lavoro Fedez fa scintille tra rap e pop, ponendo le barre e il cantato al servizio di pulsazioni elettroniche che si susseguono fino a sconfinare nella dance. Inanellando arguti giochi di parole, l’MC milanese dà voce a una generazione e corrode con ironia le contraddizioni e i luoghi comuni della società contemporanea. Con una ballata rock a sottolineare l’amara riflessione di ‘L’hai voluto tu’, Pop-hoolista è arricchito da un nutrito parterre di ospiti d'eccezione.

NOTE DELLA REDAZIONE

Nel suo quarto lavoro Fedez fa scintille tra rap e pop, ponendo le barre e il cantato al servizio di pulsazioni elettroniche che si susseguono fino a sconfinare nella dance. Inanellando arguti giochi di parole, l’MC milanese dà voce a una generazione e corrode con ironia le contraddizioni e i luoghi comuni della società contemporanea. Con una ballata rock a sottolineare l’amara riflessione di ‘L’hai voluto tu’, Pop-hoolista è arricchito da un nutrito parterre di ospiti d'eccezione.

TITOLO DURATA

Altri brani di Fedez

Ti potrebbe piacere