14 brani, 44 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Già in giro da qualche anno, è con Pour l'amour che Achille Lauro si stacca dalle tendenze della scena di riferimento, offrendo un avvincente contenitore alla samba trap. Le affilate produzioni di Boss Doms regalano all’MC un campo largo ma netto dove dribblare il senso con un flow sensualmente strascicato che sfrutta la tecnica del troncamento in ‘Thoiry Remix’, insieme a un pioniere della materia come Quentin40. Quello delineato è un acido universo di allucinazioni che sfiora il romanticismo sintetico, omaggia la dance anni ’90 e viaggia tra le sonorità di Caraibi e Sudamerica.

NOTE DELLA REDAZIONE

Già in giro da qualche anno, è con Pour l'amour che Achille Lauro si stacca dalle tendenze della scena di riferimento, offrendo un avvincente contenitore alla samba trap. Le affilate produzioni di Boss Doms regalano all’MC un campo largo ma netto dove dribblare il senso con un flow sensualmente strascicato che sfrutta la tecnica del troncamento in ‘Thoiry Remix’, insieme a un pioniere della materia come Quentin40. Quello delineato è un acido universo di allucinazioni che sfiora il romanticismo sintetico, omaggia la dance anni ’90 e viaggia tra le sonorità di Caraibi e Sudamerica.

TITOLO DURATA

Altri brani di Achille Lauro