19 brani, 58 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Il capolavoro del rap italiano datato 1997 porta la firma del professore Frankie hi-nrg, che imprime il suo punto di vista serio, acuto e critico alle tematiche presenti nel disco. Una scrittura meticolosa e intelligente, umoristica e forte, crea rime incisive su un flow liquido e molto riconoscibile, in brani di grande eleganza musicale, 'Quelli che benpensano su tutti' rilassante nel beat quanto inquietante nel testo. Un rap verboso, politico, musicalmente interessante, affidato a uno dei migliori produttori italiani, Ice One.

NOTE DELLA REDAZIONE

Il capolavoro del rap italiano datato 1997 porta la firma del professore Frankie hi-nrg, che imprime il suo punto di vista serio, acuto e critico alle tematiche presenti nel disco. Una scrittura meticolosa e intelligente, umoristica e forte, crea rime incisive su un flow liquido e molto riconoscibile, in brani di grande eleganza musicale, 'Quelli che benpensano su tutti' rilassante nel beat quanto inquietante nel testo. Un rap verboso, politico, musicalmente interessante, affidato a uno dei migliori produttori italiani, Ice One.

TITOLO DURATA
19

Informazioni su Frankie hi-nrg mc

E’ il nome d’arte del rapper e attore torinese Francesco Di Gesu’, riconosciuto come uno dei pionieri del rap in Italia. Nei primi anni ’90 apre i concerti dei Run DMC e dei Beastie Boys, pubblicando poi il suo primo album, “Verba manent”, contenente il suo primo singolo di successo , “Fight da faida”, rap contro la mafia e la corruzione. Quattro anni dopo arriva l’affermazione definitiva con il secondo album “La morte dei miracoli” lanciato dal singolo “Quelli che ben pensano”, mentre continua la sua intensa attivita’ live. Nel 2003 esce “Ero un autarchico”, e dopo una raccolta di successi riarrangiati arriva la sua prima partecipazione al Festival di Sanremo nel 2008 che precede l’album “Deprimomaggio”. E’ stato ospite nuovamente della kermesse sanremese proprio poche settimane fa con il brano “L’uomo e’ vivo e pedala”, che ha preceduto l’album “Essere umani”.

Altri ascoltatori hanno anche ascoltato