10 brani, 36 minuti

TITOLO DURATA

Valutazioni e recensioni

4.5 su 5
34 valutazioni
34 valutazioni

Brividi

Micr686

A forma di fulmine, da sola, fa l'album.
In crescita, sempre piu' bravi!

È tornato, ed è sempre il migliore

Super Presi

Che dire, ottimo album, bello davvero. Sound nuovo e parole che come sempre riescono ad avvolgerti e a farti impressionare. Ottimo lavoro Vasco!

Superficiale

Musicalmente oggettivo

L'ennesimo disco-lista della spesa. Immagini scontate e sconnesse. Si poteva fare di meglio, soprattutto migliorare a livello di testi.

Informazioni su Le Luci della Centrale Elettrica

L’esordio del ferrarese Vasco Brondi -- ovvero il progetto musicale Le luci della centrale elettrica -- risale al 2007, con l’autoproduzione di una demo dal titolo omonimo. Il debutto ufficiale è di un anno più tardi, grazie a Canzoni da spiaggia deturpata. L’album -- prodotto da Manuele Fusaroli insieme a Giorgio Canali -- esce con etichetta indipendente La Tempesta Dischi e vince la prestigiosa Targa Tenco come Migliore opera prima cantautorale. Dopo Per ora noi la chiamiamo felicità e Costellazioni, a marzo 2017 arriva Terra, quarto disco di carriera, lanciato dai singoli “Stelle marine” e “Coprifuoco”.

CITTÀ NATALE
Verona, Italy
GENERE
Pop
DATA DI NASCITA
01 febbraio 1984

Altri ascoltatori hanno anche acquistato