21 brani, 1 ora 42 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Sono poche le personalità del mondo dell'hip-hop che sono state davvero in grado di stravolgere le regole del gioco come ha fatto Marshall Mathers. Le metafore taglienti e lo spirito pungente dell'MC di Detroit gli hanno procurato un pubblico di fan ben oltre i confini dell'hip-hop, trasformandolo in uno dei musicisti più venduti di tutti i tempi. The Marshall Mathers LP 2 (la prima opera come solista di Eminem dopo il più volte disco di platino Recovery datato 2010) si presenta con “Berzerk”, una traccia prodotta da Rick Rubin sostenuta dal sound delle chitarre distorte di “The Stroke” di Billy Squier, che cita esplicitamente i Public Enemy e si scaglia con violenza contro il mondo delle celebrità. In breve: il più classico degli Eminem. Unendo le proprie forze con Rubin e il collaboratore di sempre Dr. Dre, The Marshall Mathers LP 2 è un crudo, grezzo e adeguatamente provocativo seguito della pionieristica opera di Eminem del 2000. Singoli smisurati e incisivi come “Survival” e “Rap God” lo rendono uno degli album più intransigenti pubblicati fino ad oggi dall'artista.

NOTE DELLA REDAZIONE

Sono poche le personalità del mondo dell'hip-hop che sono state davvero in grado di stravolgere le regole del gioco come ha fatto Marshall Mathers. Le metafore taglienti e lo spirito pungente dell'MC di Detroit gli hanno procurato un pubblico di fan ben oltre i confini dell'hip-hop, trasformandolo in uno dei musicisti più venduti di tutti i tempi. The Marshall Mathers LP 2 (la prima opera come solista di Eminem dopo il più volte disco di platino Recovery datato 2010) si presenta con “Berzerk”, una traccia prodotta da Rick Rubin sostenuta dal sound delle chitarre distorte di “The Stroke” di Billy Squier, che cita esplicitamente i Public Enemy e si scaglia con violenza contro il mondo delle celebrità. In breve: il più classico degli Eminem. Unendo le proprie forze con Rubin e il collaboratore di sempre Dr. Dre, The Marshall Mathers LP 2 è un crudo, grezzo e adeguatamente provocativo seguito della pionieristica opera di Eminem del 2000. Singoli smisurati e incisivi come “Survival” e “Rap God” lo rendono uno degli album più intransigenti pubblicati fino ad oggi dall'artista.

TITOLO DURATA

Altri brani di Eminem

Ti potrebbe piacere