17 brani, 59 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Dopo il secondo lavoro da solista, che gli è valso il disco di platino, il "Bravo ragazzo" dei Club Dogo si reinventa ancora una volta nella sua carriera, abbandonando il rap facile e le rime da teen idol per esplorare nuovi stili. E lo fa con la benedizione dell'etichetta Def Jam, il gigante dell'hip hop statunitense, e collaborazioni del calibro di Joke ("Tu non sai") e Akon ("Interstellar"). La dimostrazione che si può essere mainstream senza rinunciare all'innovazione, alla melodia ricercata e al flow non convenzionale.

NOTE DELLA REDAZIONE

Dopo il secondo lavoro da solista, che gli è valso il disco di platino, il "Bravo ragazzo" dei Club Dogo si reinventa ancora una volta nella sua carriera, abbandonando il rap facile e le rime da teen idol per esplorare nuovi stili. E lo fa con la benedizione dell'etichetta Def Jam, il gigante dell'hip hop statunitense, e collaborazioni del calibro di Joke ("Tu non sai") e Akon ("Interstellar"). La dimostrazione che si può essere mainstream senza rinunciare all'innovazione, alla melodia ricercata e al flow non convenzionale.

TITOLO DURATA

Informazioni su Guè Pequeno

Gué Pequeno -- pseudonimo di Cosimo Fini -- è rapper e produttore discografico, tra i più interessanti del panorama hip hop italiano. Nato a Milano nel 1980, inizia a fare musica prestissimo e nel 1997, insieme a Jake La Furia, fonda il collettivo Sacre Scuole. La crew si scioglie e dalle sue ceneri, nel 2002, nasce il celebre Club Dogo, col quale comincia a farsi un nome di tutto rispetto. Il ragazzo d’oro, album del debutto solista che vanta collaborazioni con artisti come Caneda ed Emis Killa, arriva nel 2011. Dopo altri due dischi da solo -- Bravo ragazzo del 2013 e Vero del 2015 -- nel 2016 esce Santeria, successo discografico realizzato con Marracash. Nel 2017 pubblica il suo ultimo e quarto lavoro Gentleman.

CITTÀ NATALE
Milan, Italy
DATA DI NASCITA
25 dicembre 1980

Altri ascoltatori hanno anche ascoltato