Mac App Store

Il Mac App Store è il modo più facile per trovare e scaricare app per il tuo Mac.

Per scaricare Final Cut Pro dal Mac App Store, devi avere un Mac con OS X 10.6.6 o versioni più recenti. Ulteriori informazioni.

Final Cut Pro

di Apple

Essentials

Apri il Mac App Store per acquistare e scaricare le app.

Descrizione

Completamente riprogettato, Final Cut Pro offre velocità, qualità e flessibilità mai viste in fase di post produzione.

Video editing rivoluzionario
• Montaggio di clip nella timeline magnetica senza collisioni o problemi di sincronizzazione.
• Connessioni clip per collegare alla timeline elementi come B-roll, effetti audio e musica.
• Organizzazione migliorata raggruppando i clip in un clip composto.
• Perfezionamento del ritmo dalla timeline con l'editor di precisione integrato.
• Passaggio tra inquadrature, grafica o effetti nella timeline con Auditions.
• Modifica di progetti multi-camera con sincronizzazione automatica e supporto di 64 angoli della videocamera.

Organizzazione dei materiali
• Efficiente organizzazione del lavoro in librerie e gestione dei contenuti multimediali.
• Ampia gamma di formati nativi come RED, AVCHD, H.264 di DSLR e altri.
• Acquisizione di metadati dalla videocamera e analisi delle inquadrature sullo sfondo con l'analisi automatica dei contenuti.
• Applicazione di parole chiave personalizzate durante la selezione di intervalli di clip.
• Raccolte smart per l'organizzazione dinamica dei contenuti e per trovare un'inquadratura in pochi clic.

Prestazioni incredibili
• Final Cut Pro usa tutte le GPU del Mac per offrire prestazioni di riproduzione in tempo reale superiori e rapida elaborazione in background.
• La nuova architettura a 64 bit usa tutta la RAM del sistema per progetti grandi ed effetti complessi.
• Elaborazione in background per lavorare senza interruzioni.
• Controllo esterno per la trasmissione di video e audio mediante HDMI o dispositivi PCIe e Thunderbolt di terzi.

Effetti personalizzabili
• Anteprima degli effetti prima dell'applicazione.
• Modifica dell'aspetto di titoli, transizioni ed effetti con comandi intuitivi.
• Controllo preciso degli effetti con l'editor di fotogramma chiave direttamente nella timeline.
• Plugin FxPlug di terzi con interfacce personalizzate e supporto per dual GPU.

Editing audio integrato
• Espansione e modifica dei file audio multi-canale nella timeline.
• Correzione di problemi audio come ronzio, rumore di fondo eccessivo e altro.
• Sincronizzazione di video DSLR con audio separato in una sola fase con l'abbinamento istantaneo di forme d'onda audio.

Correzione colore intuitiva
• Miglioramento dell'aspetto dei clip con bilanciamento colore in un solo clic.
• Applicazione della funzionalità “Match Color” per uniformare l'aspetto di due clip registrati in condizioni diverse.
• Controllo manuale di colore, saturazione ed esposizione con “Color Board”.
• Regolazione del colore per una gamma di colori e un'area dello schermo specifici con trasparenza e maschere.

Output ottimizzato
• Distribuzione dei progetti per la riproduzione su dispositivi Apple e siti web come Vimeo, YouTube e Facebook.
• Menu a tema per la creazione veloce e la masterizzazione di dischi DVD o Blu-ray.
• Esportazione di stem audio personalizzati e più versioni di un video completato con i metadati Roles.
• Importazione ed esportazione di file XML per il supporto di flussi di lavoro di terzi.

Requisiti di sistema: OS X 10.9.2 o successivo, 4 GB di RAM (8 GB consigliati per 4K), scheda grafica compatibile con OpenCL o scheda grafica Intel HD Graphics 3000 o successiva, 256 MB di VRAM (1 GB consigliato per 4K), 3,5 GB di spazio su disco.

Alcune funzionalità richiedono l'accesso a Internet; potrebbe non essere gratuito. Per masterizzare dischi Blu-ray è necessario un masterizzatore Blu-ray.

Novità nella versione 10.1.4

• Importazione, editing ed esportazione di file MXF nativi, grazie all'aggiornamento software 2.0 di formati video professionali.
• Opzione di esportazione di file MXF AVC-Intra.
• Supporto per l'importazione e l'editing con file multimediali AVC-LongG di Panasonic.
• Risoluzione di problemi con i backup automatici della libreria.
• Risoluzione di un problema per cui i clip con alcune frequenze di fotogrammi di fotocamere Canon e Sanyo potrebbero non essere importati correttamente. 
• Risoluzione di problemi che potrebbero interrompere le importazioni di lunga durata quando App Nap è abilitato.
• La riduzione della stabilizzazione e del rolling shutter funziona correttamente con video a 240fps.

NFunzionalità introdotte nella versione 10.1.3
• Risoluzione di problemi di affidabilità durante la masterizzazione di un disco Blu-ray o la creazione di un'immagine disco Blu-ray.
• Le correzioni del colore incollate tra i clip vengono ora mantenute durante la condivisione.
• Gli effetti applicati ai clip nel browser, in versioni precedenti dell'app, vengono mantenuti durante l'aggiunta di tali clip alla timeline.
• L'esportazione e successiva reimportazione tramite XML viene eseguita correttamente anche in presenza di clip vuoti.
• Miglioramento dell'affidabilità dei backup della libreria automatici.
• Miglioramento della stabilità durante la scrematura di file dalle dimensioni in aumento nel browser.

Funzionalità introdotte nella versione 10.1.2
• Possibilità di archiviare i file multimediali ottimizzati, proxy ed elaborati in qualsiasi posizione al di fuori della libreria.
• Possibilità di eliminare in maniera semplice i file multimediali ottimizzati, proxy e elaborati direttamente da Final Cut Pro X.
• Indicatori dei file multimediali utilizzati per clip compositi, multicamera e sincronizzati.
• Opzione per mostrare nel browser solo i file multimediali non utilizzati.
• Possibilità di applicare in tempo reale un aspetto standard (Rec. 709) a video con alto intervallo dinamico e ampio gamut colore da videocamere ARRI, Blackmagic Design, Canon e Sony.
• Possibilità di applicare automaticamente un 3D LUT incorporato ARRI dalla nuova videocamera AMIRA.
• Supporto per Apple ProRes 4444 XQ.
• Velocità e precisione migliorate durante la sincronizzazione dei clip.
• Miglioramenti alla registrazione audio, tra cui il conto alla rovescia e la creazione automatica dell’anteprima da registrazioni multiple.
• Esportazione rapida di progetti con montaggio a stacco contenenti file multimediali XDCAM.
• Esportazione dell’intera libreria come singolo file XML.
• Selezionando una libreria, vengono mostrati i metadati chiave nell’inspector.
• Possibilità di regolare il volume relativo e assoluto di un clip o di un intervallo selezionato. 
• Possibilità di creare parole chiave dai tag del Finder durante l’importazione dei file multimediali.
• Opzione per ordinare gli eventi per data o per nome nell’elenco librerie.
• Possibilità di importare i clip trascinandoli direttamente nel browser.
• Condivisione di video 4K su Vimeo.

Istantanee

Istantanea 1
Istantanea 2
Istantanea 3
Istantanea 4
Istantanea 5

Recensioni clienti

CRITICHE INUTILI!!!!!!!!!!

SEMPLICE NON SIGNIFICA NON PROFESSIONALE!!!!FCPX NON HA NULLA A CHE FARE CON LE PRECEDENTI VERSIONI, LA VERITà E’ CHE SI HA PAURA DELLE NOVITà E FORSE DI DOVER RIPARTIRE DA ZERO, QUINDI LA SCELTA DI ALCUNI UTENTI DI “ABBANDONARE” FCP E PASSARE AD UNA SUITE COME QUELLA DI ADOBE è PROBABILMENTE LEGATA ALLA SOMIGLIANZA DELL’INTERFACCIA GRAFICA TRA ADOBE PREMIÈRE E FINAL CUT PRO 7 E AL FATTO CHE PROGETTI CREATI CON FP7 NON SI POSSANO APRIRE CON FCPX!!! è DA MIGLIORARE QUESTO SI MA NON DA ABBANDONARE!!!! PER NON PARLARE DELL’AFTER EFFECTS MADE IN APPLE SEMPLICEMENTE STRAORDINARIO OVVIAMENTE PARLO DI MOTION!!!! SPERO CHE APPLE CONTINUI LO SVILUPPO SENZA AVER PAURA DI CRITICHE INUTILI!!! CASE DI PRODUZIONE CINEMATOGRAFICHE ED EMITTENTI TELEVISIVE(UK E U.S.A.) HANNO FINALMENTE CAPITO LE VERE POTENZIALITà DI QUESTO FANTASTICO PROGRAMMA!!!! IL FUTURO DELL’EDITING VIDEO È GIÀ QUI :)

Semplicemente perfetto.

Uso FCPX con grande soddisfazione su un iMac 27 (i7, FusionDrive e 24 GB di RAM) e non riscontro alcun bug o rallentamento: per me è semplicemente perfetto, soprattutto considerando il prezzo...

Niente da fare

Ancora inutilizzabile per compiti seri, broadcast cinema e televisione.
Grandi lacune e bug in diverse aree del programma.
Utilizzo un Mac Pro 2013 supercarrozzato ma ancora lamenta diversi lag e latenze.
Problemi persistenti nei render e mancanze molto gravi come il mixer audio e la possibilità di rimuovere attributi di gruppo.
Gestione della timeline ancora da manicomio con molti automatismi inesatti e inefficienti che non si possono rimuovere.
Da usare così, per diletto personale, di certo non con un regista vero che guarda quello che combina il programma.

Buone cose a tutti.

Final Cut Pro
Vedi nel Mac App Store
  • 299,99 €
  • Categoria: Video
  • Aggiornato: 02/12/2014
  • Versione: 10.1.4
  • Dimensioni: 2.28 GB
  • Lingue: Cinese, Francese, Giapponese, Inglese, Spagnolo, Tedesco
  • Sviluppatore: iTunes S.a.r.l.

Compatibilità: OS X 10.9.2 o versioni più recenti, 64-bit processor

Valutazione dei clienti

Versione attuale:
Tutte le versioni: