iTunes

Apertura di iTunes Store.Se iTunes non si apre, fai clic sull'icona dell'applicazione iTunes nel Dock o sul desktop di Windows.Progress Indicator
Apertura di iBooks Store in corsoSe iBooks non si apre, clicca sull'app iBooks nel Dock.Progress Indicator
iTunes

iTunes is the world's easiest way to organize and add to your digital media collection.

Non abbiamo trovato iTunes sul tuo computer. Per scaricare l'app gratuita Orestorante di LV7, installa iTunes adesso.

Hai già iTunes? Fai clic su Anche io ho iTunes! per aprirlo.

I Have iTunes Download gratuito

Orestorante

Di LV7

Questa app è disponibile solo sull'App Store per dispositivi iOS.

Descrizione

Introduzione ai sapori di Ponza

Cuoco per caso. Nullafacente per scelta
Caro lettore, ecco la prima e più gustosa delle ricette che proporrò in queste pagine:

Vivere al mare,
Andare in barca almeno una volta al giorno,
Andare spesso a pesca,
Essere sempre attorniato da molti amici,
Una moglie amorevole,
Una figlia magnifica,

Il mare è stata sempre la mia grande passione. Alla vita di mare sono stato iniziato da mio padre Giovanni e da “zio Mario”. Grazie ai miei nonni e ai miei genitori ho avuto la prima barca.
Quando finalmente ho completato gli studi, ho iniziato a lavorare con mio padre ed i miei fratelli ad Avellino. Dopo qualche anno, ha prevalso il mare. Avviai una compagnia di noleggio barche a vela: “fetch”.
In estate navigavo nel Mediterraneo, passando sempre per Ponza dove viveva un mio amico d’infanzia Claudio, orafo. Rimasi stregato dal fascino e dalla bellezza di Ponza. Nel 1989 vendetti la fetch, e diventai gioielliere in questa meravigliosa isola.
Con Claudio ed altri amici fondammo “l’isola di ponza yacht club” di cui sono presidente.
Il nostro yacht club è un piccolo circolo ma vanta grandi imprese.
Infatti il guidone con i colori della “ipyc” ha sventolato su “Mascalzone Latino” del mio amico Vincenzo Onorato durante l’ultima edizione della “Coppa America”.
Nei primi anni di permanenza eravamo pochi non ponziani a lavorare a Ponza. Con Elio, Andrea, Romano e Sebastiano formammo un gruppo di amici solido ancora oggi. Il mare e la pesca erano le nostre attività principali. Poi è arrivato il Winspeare, locale notturno che ho gestito tra il ‘93 e il ‘94.
Divenne il posto di ritrovo più “in” di Ponza. Musica, canzoni strampalate, cocktail e piccola cucina. I piatti che cucinavo erano buoni, molti mi spronarono.
L’idea del Ristorante era viva in me.
In quel periodo conobbi Valentina, bravissima sommelier che una sera in barca a Zannone mi disse ‘si’. Quel “si’” fu confermato nel ’98, anno del nostro matrimonio.
Confortato dal suo supporto, presi questo locale nel 1995 che da ex “Marirock” e da ex “Mimì”divenne: “Orestorante”.
Il nome deriva dal gioco di assonanza tra il mio nome “Oreste” ed “il ristorante “che in napoletano si dice:‘o ristorant’.I primi anni sono stati veramente difficili perché per uno come me abituato a lavorare poco,non è stato piacevole trovarsi improvvisamente in prima linea con una mole infinita di lavoro e di problemi da superare. Avviare “Orestorante “ fu una avventura.
Grazie alla competenza di Valentina, introducemmo più di 150 etichette di vini bianchi e anche tanti rossi di qualità. Oggi ne abbiamo più di 800. Le novità riguardarono anche l’arredamento, abbiamo tovaglie fatte con reti da pesca e stole di lino di color blu; e i piatti, scegliemmo quelli coloratissimi di Vietri fatti da Solimene.
Per finire, i tavoli e le sedie rigorosamente di compensato o di plastica divennero in teak. “Orestorante” si è affermato per l’ originalità e l’equilibrio degli accostamenti.
In conclusione,non posso fare a meno di citare la mia piccola Alice che da quattro anni allieta e riempie le nostre giornate. Anche il nome scelto è in linea con il mare e mi piace immaginarla tra qualche anno, sempre abbronzata, mentre esce in barca per andare a pesca o a vela,mentre mi gusto un buon calice di vino.

Novità nella versione 2.0

Aggiornamento a iOS10

Istantanee

Istantanea iPhone 1
Istantanea iPad 1

Recensioni clienti

Il poeta del pesce e la regina del vino

Chi non riesce ad andare a trovarli a Ponza si immerga nelle pagine di questo incantevole libro!

Orestorante
Vedi in iTunes
Quest'app è progettata per iPhone e iPad
  • Gratis
  • Categoria: Libri
  • Aggiornato:
  • Versione: 2.0
  • Dimensioni: 37.8 MB
  • Lingua: Inglese
  • Sviluppatore:

Compatibilità: Richiede iOS 8.0 o versioni successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch.

Valutazioni dei clienti

Questa applicazione non ha ricevuto un numero sufficiente di valutazioni per mostrare una media.
Tutte le versioni: