Istantanee

Descrizione

Se sei un utente del Servizio Sanitario Regionale Veneto potrai ricevere le ricette farmaceutiche direttamente sul tuo smartphone e andare in farmacia senza il promemoria cartaceo!
Ma non solo: nel tempo, all’interno dell’app stessa, si costruirà l’archivio dei farmaci che hai acquistato e, previo accordo con il tuo medico di medicina generale, potrai inviargli la richiesta di rinnovo di una ricetta.

Per usufruire di questo servizio attiva il tuo Fascicolo Sanitario Elettronico regionale rilasciando il consenso al tuo medico di medicina generale, se ha già aderito, o chiedi maggiori informazioni agli uffici dedicati alle relazioni con il pubblico della tua ULSS. Al momento dell’attivazione del Fascicolo ricorda di comunicare il tuo indirizzo e-mail e numero di cellulare: riceverai una mail dalla Regione del Veneto con le istruzioni per creare le tue credenziali di accesso all’app Sanità km zero.

Se invece sei in possesso di credenziali SPID, con queste ultime puoi già accedere all’app e rilasciare autonomamente il consenso all’attivazione del tuo Fascicolo Sanitario Elettronico regionale: così potrai iniziare ad utilizzarla fin da subito!

L’app Sanità km zero Ricette è stata disegnata in collaborazione con cittadini e professionisti del sistema sanitario regionale, per garantire la migliore usabilità e facilità d’utilizzo.

Ti informiamo che l’adesione dei medici al progetto FSEr è su base volontaria. Rivolgiti al tuo medico di medicina generale per sapere se ha già aderito alla sperimentazione.

Per saperne di più: https://www.sanitakmzero.it/app
Per supporto sull’utilizzo dell'app: https://www.sanitakmzero.it/supporto-app/

Novità

Versione 2.2.0

Possibilità accesso all’app con credenziali SPID
Possibilità di rilasciare e gestire i consensi al Fascicolo Sanitario Elettronico regionale dall’app
Soluzione di alcuni bugs

Valutazioni e recensioni

3.5 su 5
150 valutazioni
150 valutazioni
Trombocu

Sembra utile

Ho attivato questa app da un paio di giorni quindi ancora non ho testato l’effettiva utilità e funzionamento.
Per ora come problema ho riscontrato solo che non mi permette di inserire il numero del cellulare del mio medico.
In futuro sarebbe interessante poter avere a disposizione anche le ricette di prestazioni e non solo di farmaci, utile per persone come me che, avendo dei bambini piccoli, non riesce ad andare in studio fisicamente e che interagisce con il proprio medico tramite email o telefonicamente. Ovviamente ci vuole predisposizione del medico alla tecnologia e voglia di aprirsi a nuovi modi di far “consulenza” medica. Certamente non si deve sottovalutare la classica visita medica, sempre utile.
Sono fiduciosa e per questo do 4 stelle!!!

Risposta dello sviluppatore

Gentile utente, per inserire il numero di cellulare del suo medico deve selezionare "aggiungi contatto" nella pagina relativa al profilo del medico e digitare il numero nel campo apposito; le forme accettate per il numero sono 3491234567 o 349 1234567 (con o senza spazio dopo il prefisso), mentre non vengono accettati trattini o barre tra prefisso e numero.
Per quanto riguarda le prescrizioni specialistiche, stiamo attualmente valutando la modalità più idonea a fornire tale servizio, che in futuro sarà implementato tra quelli disponibili per i cittadini veneti. Cordiali saluti.

Bernigrande

Quando serve non funziona

Ha funzionato solo una volta, ora che mi serviva urgentemente non accetta il cambio nuova password. In farmacia non trovano le ricette che al medico risultano inviate. Poi per il discorso di digitare la password ogni volta,ho capito che son dati sensibili ma potrò anche scegliere se salvarla o meno. Lo si fa anche con password ben più importanti. Sarà il cittadino che decide non l’applicazione se posso salvare o meno la password. Ho appena inviato una mail per il problema che chiamate tecnico ma la risposta è stata che è stata presa in carico la segnalazione. Guardate che non ci siamo proprio. Mi sembra che ci siano anche i medici arrabbiati perché funziona male nonostante abbiamo pubblicizzato l’utilità di questo servizio. E mi pare di capire che di segnalazioni/recensioni simile alla mia ci sono da inizio anno. Ce la faremo per la fine anno? Non si scherza con la sanità, dai datevi da fare che a Natale mancano 10 lunedì

Risposta dello sviluppatore

Gentile utente, ci spiace per le difficoltà che stai incontrando; se hai già segnalato al supporto regionale (fser.supporto@regione.veneto.it) il problema, hai ricevuto una risposta automatica che ti informa del numero assegnato alla tua segnalazione, così da rendere più agevole l'interazione con gli operatori del supporto. Stiamo lavorando per risolvere nel più breve tempo possibile i problemi da te riportati e riscontrati anche da altri utenti. La necessità di inserire la password ad ogni accesso è una misura che garantisce un adeguato livello di sicurezza trattandosi di app che permette di visualizzare e gestire dati sensibili nonché dati personali degli utenti; la normativa impone agli sviluppatori di tali app l'introduzione, fin dalla fase di progettazione, di misure di tutela e sicurezza idonee per garantire la tutela dei dati e non consentire accessi illeciti; ad esempio, qualora la password potesse essere memorizzata, basterebbe il furto o anche solo la temporanea disponibilità del dispositivo di un utente per avere accesso al suo profilo e poter disporre dei suoi dati sensibili.
Cordiali saluti

Alex274

Password

Non si capisce perché si debba digitare la password ogni volta che si accede alla app. Il telefono è sempre il mio. Di solito tutte le altre app chiedono la password solo al primo accesso. Anche se si tratta di dati sensibili, dobbiamo considerare che nessuna altra app telefonica richiede di digitare la password ad ogni accesso, neppure quelle con cui si prenotano alberghi, aerei, auto a noleggio.

Per il resto, tutto funziona completamente anche se alcuni comandi non sono intuitivi. Per esempio, vedere quali ricette sono attive pronte per andare in farmacia. Inoltre le ricette online arrivano alla farmacia molte ore prima che sull’app sul telefono.

Risposta dello sviluppatore

Grazie per la sua recensione. La memorizzazione della password non è stata implementata poiché questa app fornisce l'accesso a dati personali sensibili, che è necessario tutelare richiedendo l'identificazione dell'utente ad ogni tentativo di accesso (da qualsiasi dispositivo si stia provando ad accedere). Cordiali saluti

Informazioni

Venditore
ARSENA'L.IT - CENTRO VENETO RICERCA E INNOVAZIONE PER LA SANITA' DIGITALE
Dimensione
78.3 MB
Categoria
Medicina
Compatibilità
Richiede iOS 8.0 o versioni successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch.
Lingue
Età
Classificazione: 4+
Copyright
© 2018 Arsenal.IT
Prezzo
Gratis

Supporto

  • “In famiglia”

    Se “In famiglia” è stato attivato, fino a sei membri della famiglia potranno usare l’app.

Altre app di questo sviluppatore

Ti potrebbe piacere