Top brani

Singoli e EP

Compilation

Informazioni su Le Luci della Centrale Elettrica

Le luci della centrale elettrica è un’idea del cantautore veronese Vasco Brondi. Il nome prende spunto dalle illuminazioni dell’ex polo industriale Montedison di Ferrara, città dove l’artista si trasferisce ancora bambino. Il primo disco in studio Canzoni da spiaggia deturpata arriva nel 2008, prodotto da Manuele Fusaroli e Giorgio Canali per etichetta La Tempesta Dischi. Brondi conquista subito un posto importante della scena indipendente italiana ottenendo la Targa Tenco come miglior opera prima dell’anno e il ruolo simbolico di moderno rapsodo dei giovani. Tra il 2010 e il 2017 escono altri tre lavori in studio: Per ora noi la chiameremo felicità, Costellazioni e Terra. Il progetto termina definitivamente nel 2018 con la pubblicazione dell’album raccolta 2008/2018 Tra la via Emilia e la via Lattea.

CITTÀ NATALE
Verona, Italy
GENERE
Pop
DATA DI NASCITA
1 feb 1984

Artisti simili

IN RIPRODUZIONE