iTunes

Apertura di iTunes Store.Se iTunes non si apre, fai clic sull'icona dell'applicazione iTunes nel Dock o sul desktop di Windows.Progress Indicator
Apertura di iBooks Store in corsoSe iBooks non si apre, clicca sull'app iBooks nel Dock.Progress Indicator
iTunes

iTunes is the world's easiest way to organize and add to your digital media collection.

Non abbiamo trovato iTunes sul tuo computer. Per le anteprime e l'acquisto di musica di [?], scarica iTunes adesso.

Hai già iTunes? Fai clic su Anche io ho iTunes! per aprirlo.

I Have iTunes Download gratuito
iTunes per Mac+PC

Sia

Vedi in iTunes

Per l'anteprima di un brano, passa il mouse sul titolo e fai clic su Anteprima. Apri Tunes per acquistare e scaricare musica.

Biografia

Cantante pop australiana classe 1975, Sia (nome completo Sia Kate Isobelle Furler), si fa conoscere inizialmente con due album acid jazz pubblicati negli anni ’90 con la band australiana Crisp. In seguito, nel 1997 pubblica il suo primo album solista per una label indipendente. Nel 2000 un contratto con la Sony Music le permette di pubblicare il suo secondo album , “Healing is difficult”, che con i brani “Drink to get drunk” e “Little man” ottiene un buon successo. Inizia poi una collaborazione con la band trip-hop Zero7, con i quali registra brani per i loro primi tre album tra il 2001 e il 2006. Nel 2004 pubblica il suo album “Colour the small one” che contiene il brano “Breathe me” , un buon successo negli Stati Uniti. Successo che prosegue anche con il successivo “Some people have real problems”, accompagnato dai singoli “Soon we’ll be found” scritta insieme a Rick Nowels, e “I go to sleep” di Ray Davies dei Kinks. Nel 2010 e’ la volta di “We are born”, prodotto da Greg Kurstyn (Lily Allen, Pink) che con i singoli “You’ve changed” e “Clap your hands” raggiunge la vetta della classifica australiana ricevendo numerosi premi e ottenendo ottime posizioni nelle classifiche internazionali. Dopo una raccolta uscita nel 2012, nell’aprile di quest’anno ecco il suo nuovo album, “1000 forms of fear”, preceduto dal singolo “Chandelier.”

Top singoli

Nome anagrafico:

Sia Kate Isobelle Furler

Nato(a):

18 dicembre 1975, Adelaide, South Australia, Austra

Genere
Anni di attività:

'00s, '10s

Precursori

Contemporanei