• 1,99 €

Descrizione della casa editrice

La parola persuasiva e l’amore sono due temi solo in apparenza lontani. Nel Fedro, Socrate descrive se stesso come “uno che ha la malattia di ascoltare i discorsi”: una particolarissima “malattia” che è poi la filosofia stessa. Socrate si propone di spiegare a Fedro, attraverso la rielaborazione di un discorso di Lisia sull’amore, come il buon uso della retorica possa guidare le anime: soltanto accostando o dividendo correttamente pensieri e concetti sarà possibile giungere ad una verità lungamente agognata. Questo è precisamente il compito della filosofia: guidare le anime, da imbrigliare come cavalli indisciplinati, verso l’amore per la conoscenza.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2016
15 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
160
Pagine
CASA EDITRICE
UTET
DIMENSIONE
3
MB

Altri libri di Platone