iTunes

Apertura di iTunes Store.Se iTunes non si apre, fai clic sull'icona dell'applicazione iTunes nel Dock o sul desktop di Windows.Progress Indicator
Apertura di Apple Books.Se Apple Books non si apre, clicca sull’app Libri nel Dock.Progress Indicator
iTunes

iTunes is the world's easiest way to organise and add to your digital media collection.

Non abbiamo trovato iTunes sul tuo computer. Per scaricare articoli dall'iTunes Store, installa iTunes adesso.

Hai già iTunes? Fai clic su Anche io ho iTunes! per aprirlo.

I Have iTunes Download gratuito

Apologia/Commedie/Rime/Lettere

Questo libro può essere scaricato e letto in Apple Books su Mac o dispositivi iOS.

Descrizione

Annibal Caro (1507 – 1566), noto per la sua traduzione dell'Eneide e per una raccolta di Rime in stile petrarchista, dimostra un notevole talento di commediografo, la cui massima espressione è la commedia Gli Straccioni, esempio di teatro erudito rinascimentale con un eloquente spaccato sulla Roma del Cinquecento. Non meno interessante risulta la produzione epistolare, costituita da circa ottocento lettere che rappresentano non solo un archivio documentario di prim'ordine, ma anche una preziosa fonte di informazioni sulla cultura rinascimentale. Notevole, specie sotto il profilo linguistico, anche l’Apologia, pubblicata nel 1558. Il vario e complesso corpus della sua produzione è pubblicato da UTET con un completo apparato critico fruibile mediante collegamenti ipertestuali.

Apologia/Commedie/Rime/Lettere
Vedi in iTunes
  • 4,99 €
  • Disponibile su iPhone, iPad, iPod touch e Mac.
  • Categoria: Fiction e letteratura
  • Pubblicato: 15/05/2013
  • Editore: UTET
  • Pagine: 1002
  • Lingua: Italiano
  • Requisiti: Questo libro può essere letto solo su un dispositivo iOS con Apple Books su iOS 12 o versione successiva, iBooks 1.3.1 o versione successiva e iOS 4.3.3 o versione successiva, oppure su un Mac con iBooks 1.0 o versione successiva e OS X 10.9 o versione successiva.

Valutazioni dei clienti

Non abbiamo ricevuto abbastanza valutazioni per visualizzare una media per quanto riguarda questo libro.

Dello stesso autore: Annibal Caro