iTunes

Apertura di iTunes Store.Se iTunes non si apre, fai clic sull'icona dell'applicazione iTunes nel Dock o sul desktop di Windows.Progress Indicator
Apertura di Apple Books.Se Apple Books non si apre, clicca sull’app Libri nel Dock.Progress Indicator
iTunes

iTunes is the world's easiest way to organise and add to your digital media collection.

Non abbiamo trovato iTunes sul tuo computer. Per scaricare articoli dall'iTunes Store, installa iTunes adesso.

Hai già iTunes? Fai clic su Anche io ho iTunes! per aprirlo.

I Have iTunes Download gratuito

Passeggiate romane

Questo libro può essere scaricato e letto in Apple Books su Mac o dispositivi iOS.

Descrizione

Guarda il video book trailer "PASSEGGIATE ROMANE" su YouTube:
http://youtu.be/tbVJRvIfqOI

SINOSSI del libro PASSEGGIATE ROMANE
"Un ritratto personale della Città Eterna"
La penna accattivante di Barbara Athanassiadis ci conduce a Roma, la città vivente. E oltre che a Roma, della quale si considera un’inviata, ci fa viaggiare anche in Terra Santa, mèta di un pellegrinaggio spirituale che ha offerto all’autrice la possibilità di conciliare le proprie radici con il suo soggiorno romano. Con levità che disdegna i particolari superflui, veniamo accompagnati da un palazzo a un balcone, e da una piazza al cinema degli anni Sessanta. E poi sorvoliamo isolati intere e chiese guidati dalla bussola, talora, della verità storica. 
Perché Barbara è una viaggiatrice che in modo affatto personale, femminile e romantico, sa come sbarazzarsi dei pesi inutili cogliendo i più bei fiori mediterranei e infilando dentro gli stessi vasi sia le rose sia i carciofi. Protagonisti di Passeggiate romane sono la contessa brontolona e la scatenata sorella minore di Napoleone Bonaparte che posa nuda come modello della Venere di Villa Borghese; e poi Giulio Cesare e l’artigiano del marmo, il Santo Padre e il giardiniere, ma anche il borseggiatore, che l’autrice ci descrive con la stessa, sapida eleganza. E inoltre Sofia Loren e Cinecittà, Cinecittà e gli spot televisivi, fino al giovanotto che, in davanti alla sua Vespa, si fa bello in attesa di recitare il ruolo che gli spetta nel kitsch turistico contemporaneo. Non mancano poi i pony-express con le loro voci melodiose, che si stagliano sullo sfondo splendido e decadente della capitale italiana.
Con il suo sguardo esperto e penetrante, senza passaporto e con un approccio del tutto personale alla propria identità ellenica, dal momento che i viaggiatori greci sono piuttosto inclini alla ricerca del passato o delle tracce sparse della loro storia, Barbara Athanassiadis indossa le calzature comode della viaggiatrice incantata per farci conoscere un paesaggio che è sì quello di Roma, ma anche quello esclusivamente interiore dell’autrice. Ma la rivelazione giunge soprattutto a Gerusalemme, parentesi ma anche punto cruciale in cui si intersecano l’oriente e l’occidente personali della Athanassiadis, l’ortodossia e il cattolicesimo, il cosmopolitismo e l’amore per la fuga, le radici e il senso del presente: è qui che la Grecia, posta a metà strada tra Israele e Italia, viene simbolicamente superata e la città di Roma definitivamente svelata.

RECENSIONI
"Nel suo nuovo racconto di viaggi Barbara Athanassiadis ci fa vivere, respirare, assaporare e scoprire le strade di Roma, la Città Eterna, con uno sguardo affettuoso e penetrante. Decifra il particolare modo di vita dei romani, segnato da un virtuosistico equilibrio tra le glorie del passato e il fascino del presente. Accompagna i lettori in una serie di passeggiate mentali durante le quali rivela segreti preziosi facendo sì che anche i fan di questa città la riscoprano con occhi nuovi."
Theòdoros Grigoriadis, Mensile «Passport»

"Barbara Athanassiadis vive in Italia da molti anni e ha deciso di far conoscere al pubblico greco i tesori nascosti di questo Paese. Quest’anno ha pubblicato Passeggiate Romane, la seconda parte di una trilogia dedicata al Belpaese (il primo volume, dedicato alla Toscana, si intitola appunto Un anno in Toscana). Questa volta Barbara scrive della città in cui vive, come dimostra la sua familiarità con questa storica metropoli. Descrive aspetti della città che sono sconosciuti al viaggiatore casuale, come per esempio la gente del sobborgo in cui vive. Questo non è un libro soltanto per coloro che sognano di visitare Roma, ma anche, e soprattutto, per coloro che la Città Eterna la conoscono già. Come sostiene l’autrice: “Una cosa è osservare una città per descriverla, e un’altra viverla, respirarla, scoprirla, amarla”. Ed è appunto questa sensazione di scoperta e di amore che permea il libro di Barbara Athanassiadis."
Un ritratto personale di Roma, “The American College of Greece Magazine”

AUTORE 

Barbara Athanassiadis è autore di sette romanzi, tra cui tre racconti di viaggio sull' Italia: “Un Anno in Toscana” (2007), “Passeggiate Romane” (2009) e “La mia Venezia” (2014), che compongono una trilogia sulle tre maggiori città d’arte italiane. Vive tra Roma ed Atene.

Autore website: https://barbaraathanassiadis.com

Immagini

screenshot 1
screenshot 2
screenshot 3
screenshot 4
screenshot 5
Passeggiate romane
Vedi in iTunes
  • 9,49 €
  • Disponibile su iPhone, iPad, iPod touch e Mac.
  • Categoria: Europa
  • Pubblicato: 20/11/2013
  • Editore: AA Publishing
  • Pagine: 165
  • Lingua: Italiano
  • Requisiti: Questo libro può essere letto solo su un dispositivo iOS con Apple Books su iOS 12 o versione successiva, iBooks 1.3.1 o versione successiva e iOS 4.3.3 o versione successiva, oppure su un Mac con iBooks 1.0 o versione successiva e OS X 10.9 o versione successiva.

Valutazioni dei clienti

Non abbiamo ricevuto abbastanza valutazioni per visualizzare una media per quanto riguarda questo libro.

Dello stesso autore: Barbara Athanassiadis