Descrizione della casa editrice

Molti mondi molte vite” narra in terza persona la rocambolesca iniziazione alla vita dell’autore, un viaggio esistenziale comune alla sua generazione che nel 77 aveva 17 anni. Una generazione alla deriva che vive e subisce anni di grandi cambiamenti di costume, mentre sogna la libertà e si ritrova a vivere quelli che oggi chiamiamo gli anni di piombo. Costretta a cercare altrove spazi di libertà che allora erano Londra e Berlino, o a inseguire il sogno esotico di un viaggio in India. 

Le tappe generazionali diventano mondi e vite che il personaggio attraversa con grande leggerezza e ironia, senza per questo tralasciare la passione e l’eros. La sua diversità di genere (gay) in un contesto sociale ancora in formazione lo porterà a scoprire in prima persona luci e ombre che la vita gli pone dinanzi come prove e trofei, nell’ardua impresa di autodeterminarsi. 

Desiderio e sopravvivenza, dramma e felicità si intrecceranno senza sosta e lo porteranno inevitabilmente in un punto vuoto, dove tutto può cominciare o dove solo un altro viaggio può avere inizio.

Di facile lettura, data la scelta di un linguaggio diretto ed esplicito, emergono tematiche di grande attualità del nostro tempo. La natura degli episodi narrati induce a una lettura rapida, quasi vorace ( così emerge dai feedback dei lettori ).

GENERE
Biografie e memorie
PUBBLICATO
2012
2 giugno
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
150
Pagine
CASA EDITRICE
Ludovico Cortese
DIMENSIONE
9.2
MB

Recensioni dei clienti

Carlo276 ,

Intenso

Scritto molto bene

Altri libri di Vico Cortez & Ludovico Cortese