• 4,99 €

Descrizione della casa editrice

Quinto Orazio Flacco (65 a.C. – 8 a.C.) è uno dei maggiori poeti della classicità latina. La sua poetica, connotata da un'impeccabile eleganza stilistica unita a una sottile ironia, resero Orazio un maestro per gli uomini di diverse epoche. Il suo lascito letterario è corposo e comprende 17 Epodi, due libri con 18 Saturae o Sermones, come le definisce l'autore, quattro libri di Odi o Carmina, per un totale di 103 componimenti, due libri di Epistole, il Carmen saeculare del 17 a.C., scritto su commissione di Augusto per celebrare la cerimonia conclusiva dei ludi saeculares, e L’arte poetica, nota anche come Epistola ai Pisoni che rappresentò, nei secoli della tradizione classica, il codice delle norme indispensabili per chiunque volesse dedicarsi alla professione delle lettere.
Questa copiosa produzione vede oggi la luce, in tutta la sua interezza, in un esclusivo formato digitale, che Utet ha messo a punto dotandolo del necessario apparato critico e di collegamenti ipertestuali tra la traduzione italiana e l'originale latino.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2013
15 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
978
Pagine
CASA EDITRICE
UTET
DIMENSIONE
6.4
MB

Altri libri di Orazio