• 1,99 €

Descrizione della casa editrice

La vita dell'egiziano Plotino, figura tra le più enigmatiche nella storia del pensiero antico, evanescente agli occhi dei suoi stessi contemporanei, è circondata da un alone di mistero, tanto che persino le fattezze del suo volto sono avvolte nell'incertezza. Tra le informazioni giunte fino a noi, grazie al biografo Porfirio, c'è il fatto che Plotino si sentì irresistibilmente attirato dalla filosofia all'età di ventotto anni, tanto da farne un vero e proprio stile di vita. La filosofia per Plotino è opera di scalpello volta a portare alla luce l'io vero. Un autentico percorso di perfezionamento e ascesi contrassegnato da quotidiano esercizio e pratiche in alcuni casi per nulla astratte. Di qui l'invito esplicito, che ritroviamo nel capolavoro plotiniano, le Enneadi (di cui sono qui raccolti alcuni capitoli), a scolpire, senza sosta, noi stessi.

Introduzione di Armando Massarenti.

GENERE
Non-fiction
PUBBLICATO
2016
19 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
160
Pagine
CASA EDITRICE
UTET
DIMENSIONE
3
MB

Altri libri di Plotino

Altri libri di questa serie