iTunes

Apertura di iTunes Store.Se iTunes non si apre, fai clic sull'icona dell'applicazione iTunes nel Dock o sul desktop di Windows.Progress Indicator
Apertura di Apple Books.Se Apple Books non si apre, clicca sull’app Libri nel Dock.Progress Indicator
iTunes

iTunes is the world's easiest way to organize and add to your digital media collection.

Non abbiamo trovato iTunes sul tuo computer. Per scaricare articoli dall'iTunes Store, installa iTunes adesso.

Hai già iTunes? Fai clic su Anche io ho iTunes! per aprirlo.

I Have iTunes Download gratuito

Ugo Aldrighi (Brescia 1917 - Brescia 2003)

Questo libro può essere scaricato e letto in Apple Books su Mac o dispositivi iOS.

Descrizione

Giunta al suo ventesimo volume, la collana editoriale curata dalla Fondazione Dolci di Brescia continua nell’esplorazione delle biografie umane e artistiche dei pittori bresciani del Novecento. 
E’ la volta di Ugo Aldrighi (1917-2003): non si tratta semplicemente di un pur doveroso omaggio nel centenario della nascita, ma della vera e propria riscoperta di un autore attivo per decenni, di rado presente in mostre temporanee ma dalla produzione certamente significativa per l’arte bresciana, ed in particolare per la narrazione del suo centro cittadino più autenticamente popolare, il quartiere del Carmine.
Osservando le sue opere, ingrandendone i particolari e comparandone i colori, è possibile cogliere appieno la gioia fanciullesca che sfolgora la luminosità di un sorriso: ammirando un’opera di Ugo Aldrighi – gli angoli della città scomparsa, i paesaggi trasfigurati – sgorgano con naturalezza e semplicità calde emozioni e intriganti coinvolgimenti. 
Grazie a questo e-book l’approccio si trasforma in una progressiva scoperta di dipinti sempre diversi, in cui le scelte relative agli impasti di colore caratterizzano fortemente le tele illuminate da una luce dominante, fattore che connota pienamente la riconoscibilità e lo stile dell’artista.
Ogni opera di Ugo Aldrighi mostra quindi la qualità di narrare favole e misteri senza mai allontanarsi dalla realtà. Emozioni a piene mani, legamento con la propria terra e le persone che la abitano.

The editorial series developed by the Dolci Foundation located in Brescia has reached its 20th volume published. The Foundation keeps exploring biographies of Brescian painters in the 1900s from a human and artistic point of view.
This time the Foundation will disclose Ugo Aldrighi (1917-2003): the monograph is not just a dutiful tribute in occasion of the 100 year anniversary from his birth, but a real rediscovery of the author. Ugo Aldrighi was active for decades, yet rarely present in temporary exhibitions. Certainly, his production has been significant for the art of Brescia, and in particular for the narration of its most authentically popular city center, the Carmine district.
By observing his works, analyzing details and comparing colors, it is possible to fully grasp the childish joy of the brightness of a smile: while admiring a work by Ugo Aldrighi, whether it depicts the corners of the vanished city or the transfigured landscapes, warm and intriguing emotions flow naturally.
Throughout this e-book, the approach leads to a progressive discovery of diverse paintings, in which the choices on the color mix shape the canvases. The paintings are illuminated by a dominant light, which is the peculiar trait of the art of Aldrighi.
Thus, each work by Ugo Aldrighi shows the quality of narrating fables and mysteries without ever departing from reality. His art is real emotions, love for the Fatherland and for its inhabitants.

Immagini

screenshot 1
screenshot 2
screenshot 3
screenshot 4
screenshot 5
Ugo Aldrighi (Brescia 1917 - Brescia 2003)
Vedi in iTunes
  • Gratis
  • Disponibile su iPhone, iPad, iPod touch e Mac.
  • Categoria: Biografie e memorie
  • Pubblicato: 24/08/2018
  • Editore: Studio 361°
  • Pagine: 576
  • Lingua: Italiano
  • Requisiti: Questo libro può essere letto solo su un dispositivo iOS con Apple Books su iOS 12 o versione successiva, iBooks 3 o versione successiva e iOS 4.3 o versione successiva, oppure su un Mac con iBooks 1.0 o versione successiva e OS X 10.9 o versione successiva.

Valutazioni dei clienti

Non abbiamo ricevuto abbastanza valutazioni per visualizzare una media per quanto riguarda questo libro.