iTunes

Apertura di iTunes Store.Se iTunes non si apre, fai clic sull'icona dell'applicazione iTunes nel Dock o sul desktop di Windows.Progress Indicator
Apertura di Apple Books.Se Apple Books non si apre, clicca sull’app Libri nel Dock.Progress Indicator
iTunes

iTunes is the world's easiest way to organise and add to your digital media collection.

Non abbiamo trovato iTunes sul tuo computer. Per scaricare articoli dall'iTunes Store, installa iTunes adesso.

Hai già iTunes? Fai clic su Anche io ho iTunes! per aprirlo.

I Have iTunes Download gratuito

Teoria e pratica di DMI. Didattica Multicanale Integrata.

Editore: ITIS Majorana

Questi materiali del corso sono disponibili solo nell'app iTunes U su iPhone o iPad.

Descrizione del corso

Questo corso è condotto da Alberto Pian ed è rivolto agli insegnanti che desiderano aggiornarsi in modo simpatico ma efficace, per essere pronti a sperimentare nuove idee a settembre. Ti va di partecipare? Allora iscriviti! Il corso è cominciato, ma puoi sempre recuperare, infatti tutte le lezioni sono sempre disponibili su questo canale.
  • Una didattica multicanale e integrata. Una scuola attiva che parla a tutti, a tutti i livelli. Nell’esperienza extrascolastica possiamo attingere a validi esempi centrati attorno a questo concetto. Uno di questi è la didattica museale da cui prendiamo ispirazione per introdurre il concetto di DMI. Infatti, la didattica museale è, per definizione, multicanale e integrata. Sempre più spesso musei ed esposizioni tendono a parlare a tutti utilizzando tutti i canali possibili. Nel corso di una visita possiamo vedere dei filmati, ascoltare dei rumori, dei suoni, delle spiegazioni in cuffia o con i nostri device, possiamo leggere cartellini e opuscoli, vedere fotografie, portarci a casa un po’ di museo con i codici QR o la Realtà aumentata (AR) che ci fanno riviere alcune esperienze museali e, naturalmente possiamo godere di allestimenti, vetrine, teche, espositori di ogni genere.
  • La grande sfida di una didattica multicanale integrata, consiste nel tentativo di parlare a tutti usando i canali di tutti e impiegando diversi codici linguistici e comunicativi. Tutti i mezzi possibili devono essere strumenti della divulgazione, ma in modo integrato, armonioso, che renda possibile anche un godimento estetico della fruizione.
  • Perchè non orientare delle attività didattiche alla costruzione di un apparato comunicativo globale, multicanale e integrato, dove tutti hanno tutto, attraverso quaderni multicanali integrati e perfettamente condivisi?
  • E se tutto questo lo facessero gli studenti, invece degli insegnanti? Dovendo costruire una comunicazione per più destinatari e su più livelli, i ragazzi devono lavorare con codici linguistici diversi, devo imprarare ad adattarli, devono rapportarsi a target precisi, devono predisporre logicamente i loro messaggi e contestualizzarli...
  • Detto in altri termini: non basta più costruire, i ragazzi imparano "divulgando".
  • cfr. "iPad in classe" (http://didanext.blogspot.it)

Recensioni clienti

Corso interessante e utile

Corso utile ed interessante valido supporto per una didattica innovativa

Teoria e pratica di DMI. Didattica Multicanale Integrata.
Vedi in iTunes

Valutazioni dei clienti