iTunes

Apertura di iTunes Store.Se iTunes non si apre, fai clic sull'icona dell'applicazione iTunes nel Dock o sul desktop di Windows.Progress Indicator
Apertura di iBooks Store in corsoSe iBooks non si apre, clicca sull'app iBooks nel Dock.Progress Indicator
iTunes

iTunes is the world's easiest way to organize and add to your digital media collection.

Non abbiamo trovato iTunes sul tuo computer. Per vedere in anteprima, acquistare o noleggiare film, scarica iTunes adesso.

Hai già iTunes? Fai clic su Anche io ho iTunes! per aprirlo.

I Have iTunes Download gratuito

Non lasciarmi

HD   T

Mark Romanek

Apri iTunes per vedere una breve anteprima, acquistare e scaricare questo film."

Informazioni sul film

Tratto dall'acclamato romanzo bestseller di Kazuo Ishiguro (Quel che resta del giorno - The Remains of the Day), NON LASCIARMI (Never Let Me Go) è una straordinaria storia incentrata sui temi dell'amore, della perdita e delle verità nascoste. Attraverso il romanzo l'autore pone una domanda fondamentale: che cosa ci rende umani? Ora il regista Mark Romanek ("One Hour Photo"), lo sceneggiatore Alex Garland ("28 giorni dopo" - 28 Days Later, "Sunshine") e la DNA Films portano sullo schermo la storia commovente, struggente e densa di emozioni scritta da Ishiguro. Kathy (Carey Mulligan, vincitrice di un BAFTA e candidata a un Oscar con "An Education"), Tommy (Andrew Garfield, "Boy A", "Red Riding Trilogy") e Ruth (Keira Knightley, candidata a un Oscar con "Orgoglio e pregiudizio" - Pride & Prejudice, "Espiazione" - Atonement) trascorrono l'infanzia nel collegio inglese di Hailsham, un luogo apparentemente idilliaco, dove scoprono un segreto oscuro e angoscioso riguardante il loro futuro. Quando si lasciano alle spalle il rifugio del collegio e si avviano inesorabilmente al destino sconvolgente che li attende da adulti, essi devono anche confrontarsi con i profondi sentimenti di amore, gelosia e tradimento che rischiano di dilaniarli.

Recensioni clienti

Sconvolgente!

Dopo aver visto il film, se ripenso alla trama mi assale un senso di angoscia... forse un giorno, neppure tanto lontano, arriveremo anche a questo, e l'immaginazione diventera' realta'! Belle interpretazioni di Keira Knightley e, soprattutto, di Carey Mulligan (il film le sembra "cucito addosso"). Buona la fotografia. Possibile che il film sia passato inosservato? Sarei curioso di leggere il libro...

Storia di anime condannate ma non uccise

Racconto, delicato e triste, di un futuro possibile e terribilmente insopportabile. Flebile trama sotto la quale si nasconde il dramma moderno dell'efficienza povera di umanità, segno della disperata ricerca dell'anima umana che il nostro tempo non sa più come riconoscere. Al centro di questa storia non c'è semplicemente il fantascientifico problema della clonazione, peraltro nemmeno così nuovo, bensì la straordinaria cifra di questa piccola perla cinematografica risiede nella capacità di far emergere un problema radicale di ogni tempo e di ogni essere umano: la paura della morte. Non solo la morte fisica, ma anche quella della propria anima nell'insopprimibile desiderio di amare rendendo vano, oltre che odioso, ogni piano scientifico e razionale. La follia nella disperata ricerca di poter prolungare la vita oltre il proprio tempo che mostra l'altra faccia della medaglia: l'altrettanto disperata ricerca di amare ed essere amati anche per un solo istante, sufficiente a suscitare lo stupore e il senso di gratitudine anche dentro una tale esistenza. Infine, emerge la domanda finale che ci apre verso orizzonti molto meno fantascientifici e ben più reali della trama fin lì percorsa: qual'è la vita più autentica? quella che cerca l'immortalità del corpo o quella che nell'amore scopre la sconfinata eternità dell'anima umana? Solo così tante immagini e tanti momenti apparentemente secondari di questa bell'opera acquistano il loro valore, diventando risposta ineludibile.

Impressionante bellezza!!

Uno dei film più delicati che abbia visto, pur non perdendo una goccia del dramma che affronta.
Consigliato se ci si lascia attraversare da musiche e immagini, oltre agli occhi della protagonista che sopperiscono ai dialoghi.

Non lasciarmi
Vedi in iTunes
  • 8,99 €
  • Genere: Drammatico
  • Pubblicato: 2010

Valutazioni dei clienti